panpepato
News, Ricette

Il volo del mese: il Panpepato per rendere ancora più dolce il tuo Natale

I regali alle persone che più ami, le sorprese, l’incanto delle strade piene di luci e musica, l’albero pronto per essere orlato alla perfezione, il sorriso dei tuoi genitori e dei tuoi fratelli, la gioia di condividere ogni momento, i pranzi e le cene, i giochi e le grandi abbuffate. Forse è tutta qui, la magia del Natale. Noi di Adi, in questa ricetta del mese, abbiamo pensato di proporvi un dolce, semplice e genuino, per sorprenderle, tutte quelle persone a cui vuoi bene, e per veder dipinto sul loro volto espressioni di stupore e delizia. Preparatevi, questo mese il volo di Adi vi porterà alla scoperta dei segreti per preparare il Panpepato.

Un dolce genuino, autentico e amorevole. Come noi.

Ingredienti indicati per 4 persone:

  • 150 gr di farina tipo 00,
  • 100 gr di Miele millefiori,
  • 60 gr di mandorle sgusciate
  • 60 gr di nocciole sgusciate,
  • 50 gr di gherigli di noci,
  • 50 gr di uvetta,
  • 50 gr di cioccolato fondente,
  • 10 gr di cacao amaro in polvere,
  • Cannella in polvere, quanto basta,
  • Pepe, quanto basta,
  • Noce moscata, quanto basta.

Preparazione del Panpetato

Primo Step

Unite l’uvetta in una ciotola e riempitela con l’acqua, che sia a temperatura ambiente. Intanto, distribuite la frutta secca su un foglio di carta forno. Tostate tutto ad una temperatura di 180°C per circa dieci minuti. Attenzione a non bruciare gli ingredienti! Nel frattempo, iniziate a tritare il cioccolato fondente.

Secondo step

Togliete dal forno la frutta secca e fatela raffreddare. Subito dopo, tritatela. Ed ecco che va in scena il nostro miele millefiori. Mettetelo a scaldare in un pentolino, a fuoco molto basso, e lasciatelo riscaldare.

Terzo step

Successivamente, levate il miele dal fuoco e unitelo con il cioccolato tritato. Fatelo sciogliere nel miele e amalgamate tutto, finchè non otterrete una sostanza lucida e fluida.

Quarto step

Preparate in una ciotola la farina ed il cacao, mescolateli tra loro e aggiungete una macinata di pepe, una grattugiata di noce moscata e una generosa spruzzata di cannella. Fatto ciò, mettete nella ciotola anche la frutta secca tritata, quindi mescolate il tutto.

Quinto step

Versate anche il composto a base di miele e cioccolato e amalgamate tutto con una spatola. Strizzate poi l’uvetta, presa dall’ammollo e aggiungetela all’impasto. Ora mescolate bene.

Sesto step

Prendete una teglia e copritela con un foglio di carta forno. Con l’impasto formate una sorta di pagnotta e posizionatela al centro della teglia.

Settimo step

Cuocete il panpepato in forno statico preriscaldato a 180 °C per circa 25 minuti. Subito dopo, mettetelo su una gratella e fatelo raffreddare completamente. Vi raccomandiamo di servirlo solo quando sarà freddo.

Ed ecco a voi il vostro Panpepato targato Adi Apicoltura!

Un ultimo consiglio!

Al posto del miele millefiori potete anche utilizzare il miele di castagno. Questo prodotto ha un sapore molto più intenso, forte e spiccato rispetto al millefiori. Attenzione però! Proprio per queste sue virtù più decise, il miele di castagno potrebbe modificare il sapore tipico del Panpepato!

Potresti essere interessato anche a:

Immergiti nel mondo di dolcezze ADI