Il sito utilizza cookie propri e di terze parti per fini statistici e per fornire ulteriori servizi. Proseguendo se ne accetta il loro utilizzo. È possibile modificare le opzioni di utilizzo anche tramite le impostazioni del vostro browser.

Miele o mieli?

Quando le api succhiano il nettare di fiori differenti producono un miele cosiddetto "millefiori". Quando, invece, gli alveari sono dislocati in un territorio dove c'è una fioritura prevalente, per esempio nei pressi di una piantagione di girasoli, il miele che ne nasce è detto "uniflorale". La grande varietà botanica del territorio italiano permette la produzione di tantissimi mieli uniflorali: acacia, agrumi, castagno, ciliegio, eucalipto, girasole, melata di bosco, rosmarino, timo, sulla, tiglio, rododendro, solo per citarne alcuni tra gli oltre cinquanta censiti a livello nazionale dall'associazione Le Città del Miele.
Per apprezzare le varie sfumature di gusto, da tempo esistono autorevoli corsi di degustazione, e anche un Albo degli Assaggiatori di Miele, istituito presso il Ministero delle Politiche Agricole. L'apicoltura nomade praticata da Adi Apicoltura è finalizzata proprio a ricercare tante fioriture e produrre tante varietà. Il consumatore non ha che l'imbarazzo della scelta!
Buon ciboDemoBuona vita
Italiano

100%

Italiano
Biologico

100%

Naturale
Bontà

100%

gusto


Contatti

Via Alcide De Gasperi, 72
66046 Tornareccio (CH)
Abruzzo - ITALY

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel.+39 0872 868160
Fax +39 0872 870021

 

Seguici su

Mappa

Download Free Premium Joomla Templates • FREE High-quality Joomla! Designs BIGtheme.net